I commenti dei lettori



ALESSANDRA P. (IBS: http://www.ibs.it/code/9788897810216/bertasi-linda/profumo-del-sud.html)
Bellissimo romanzo che intreccia Storia e sentimento. La Bertasi descrive con incredibile abilità stilistica la vicenda di Isabella Giordano che scappando dalla sua terra natia, l'Italia, si ritrova a respirare il profumo di un nuovo mondo, di nuove amicizie e di un nuovo amore sullo sfondo di una turbolenta America che si affaccia al conflitto civile. Un delicato e allo stesso tempo rude ritratto dello schiavismo e della guerra. Un libro che non delude, nemmeno quando le vicende si fanno più complicate e oscure per i protagonisti. E Isabella diventa il simbolo della rinascita, il coraggio a ricominciare, quel coraggio che schiaccia la paura, la nostalgia e anche la propria identità.
Voto: 5 / 5

GIOVANNA (IBS: http://www.ibs.it/code/9788897810216/bertasi-linda/profumo-del-sud.html)
Libro davvero bellissimo, che ti rimane dentro insieme a tutti i suoi personaggi. Linda ha saputo descrivere perfettamente la storia d'amore dei due giovani Isabella\Anita e Justin; un amore magico, speciale, ma, purtroppo, anche tragico. La storia è, insieme alla loro storia d'amore, una delle grandi protagoniste di questo romanzo: non fa solo da sfondo, ma viene messa in primo piano, le viene affidato un ruolo importante. Linda ha saputo fare una perfetta ricostruzione storica del tempo. Inoltre, l'autrice affronta anche un tema molto importante, quello della schiavitù. Romanzo che consiglio vivamente.
Voto: 5 / 5
 

STEFANIA (IBS: http://www.ibs.it/code/9788897810216/bertasi-linda/profumo-del-sud.html)
Un libro delicato e romantico, capace di trasmettere emozioni profonde. Una storia d'amore tormentata capace di far battere il cuore. I profumi del nuovo mondo in cui si ritrova Isabella filtrano dalle pagine, facendo sognare a occhi aperti. Un romanzo incantevole, un'autrice bravissima. Consigliatissimo.
Voto: 5 / 5

LAURA (IBS: http://www.ibs.it/code/9788897810216/bertasi-linda/profumo-del-sud.html)
Non mi sono persa un solo romanzo di questa giovane e brillante scrittrice e devo ammettere che, nel panorama degli emergenti italiani, Linda Bertasi è sicuramente una delle migliore voci. Non sono solo le sue storie ad appassionare il lettore, ma anche il suo stile narrativo capace di coinvolgere e trascinare dall'inizio alla fine. "Il prfumo del sud" è di certo il libro che maggiormente fa emergere il suo talento. Storia, passione, intrigo...in questo romanzo c'è di tutto. Un mix di elementi ben dosati e descritti in maniera sublime. I personaggi vi cattureranno come pochi altri sono in grado di fare e, ve lo dico...non sarete in grado di trattenere le lacrime! Non vedo l'ora di leggere qualcosa di nuovo di quest'autrice che è sempre in grado di sorprendermi!
Voto: 5 / 5

FRANCA (IBS: http://www.ibs.it/code/9788897810216/bertasi-linda/profumo-del-sud.html)
Stravolgente e passionale....mi è piaciuto molto...scritto bene..descrive luoghi o personaggi senza annoiare....consiglio di leggerlo....
Voto: 3 / 5

ANNA (IBS: http://www.ibs.it/code/9788897810216/bertasi-linda/profumo-del-sud.html)
J. Ruskin ha detto: "I libri possono essere divisi in due categorie: i libri di un'ora e i libri di tutti i tempi". Trovo che questa massima si applichi perfettamente a questo romanzo. Infatti la vicenda raccontata e i suoi protagonisti ti entrano talmente nel cuore da rendere questo un romanzo senza tempo, confermando il grande talento, già dimostrato in passato, di Linda.
Voto: 5 / 5

 
ANTONIETTA (IBS: http://www.ibs.it/code/9788897810216/bertasi-linda/profumo-del-sud.html)
Sono stata attratta da questo libro, la sua copertina mi ha colpito e ho sentito un forte desiderio di averlo fra le mani. Premetto che prediligo i libri storici, sanno regalarmi emozioni e un trasporto totale. Fin dalle prime pagine mi sono sentita catapultata nella ricostruzione scenica, la mia mente ha viaggiato con Isabella, il mio leggere si è tramutato come d'incanto, in ascolto, la sua voce mi è arrivata inaspettata e il suo narrare mi ha accompagnata sino alla fine. Isabella inizia il suo racconto intraprendendo un lungo viaggio verso il Nuovo Mondo. Desidera lasciare la sua terra, l'ITALIA, e con essa il suo passato: una famiglia alla quale credeva di appartenere, una verità piombatale addosso come un macigno. Conoscerà durante la traversata oceanica, una donna, MARGHERITA, che si rivelerà da subito una compagna leale alla quale appoggiarsi. Una figura maschile padroneggia nella nuova vita di Isabella, JUSTIN HENDERSON, un uomo avvincente, l'uomo che ogni donna spera d'incontrare nel suo cammino. Il loro rapporto inizialmente maldisposto si trasformerà in un amore travolgente, passionale, un amore che viene regalato a pochi. Isabella si innamorerà di quella terra, l'America e le bianche colline del Sud, dei colori e della gente, ma sarà costretta a vivere il dolore che la guerra di secessione, infliggerà. Una donna con una personalità molto forte, capace di affrontare e far valere le sue opinioni. Eventi e innumerevoli colpi di scena conquisteranno terreno, pagina dopo pagina, sino alla fine, che regalerà al lettore una forte emozione. Un romanzo ambientato nel 1858, periodo storico considerevole, dove i personaggi prendono vita, dai protagonisti alle figure minori. I luoghi, gli oggetti e i profumi ti giungono, quasi palpabili, assaporando e vivendo con i protagonisti la loro esistenza. Una lettura che consiglio, un libro che resterà nell'anima. Ringrazio Linda, per avermi regalato con il suo narrare momenti ed emozioni indimenticabili.
Voto: 5 / 5

ALESSANDRA (IBS: http://www.ibs.it/code/9788897810216/bertasi-linda/profumo-del-sud.html)
Amore, sentimenti e storia si intrecciano in una trama emozionante, nella quale l'amore per la propria terra e le passioni più profonde fanno da protagonista. Un romanzo piacevole che presenta cenni storici importanti della storia americana, il tutto visto e raccontato attraverso gli occhi ed il cuore di una donna sola ma coraggiosa.
Voto: 5 / 5

WILMA (IBS: http://www.ibs.it/code/9788897810216/bertasi-linda/profumo-del-sud.html)
...e che dire, non ci sono parole bastanti per descrivere questo romanzo storico, scritto magistralmente e con grande perizia storica da questa giovane autrice. Ogni pagina ti emoziona, ogni personaggio ti prende e ti resta dentro. Libro da leggere tutto di un fiato, arrivare all'ultima pagina, chiuderlo quasi con un senso di vuoto, cosciente del fatto che ora mi mancherà qualcosa.
Voto: 5 / 5

EMANUELA (IBS: http://www.ibs.it/code/9788897810216/bertasi-linda/profumo-del-sud.html)
IL PROFUMO DEL SUD di Linda Bertasi ... finito e come prima esperienza di romanzo storico posso dire che e' delizioso, ho sempre evitato questo genere di libri pensando che fossero pomposi e noiosi e perche' non ho mai amato particolarmente la storia, mentre invece mi debbo ricredere, e' molto bello e la parte storica fa da filo conduttore nella vicenda che invece risplende di vita propria i personaggi sono deliziosi e la vicenda e' emozionante e ricca di colpi di scena inaspettati... Rimani incollata al libro con il fiato sospeso e fino all'ultima riga ti fa emozionare. Lo sfondo storico e' la guerra di seccessione americana che gia' di per se, nel mio immaginario, e' molto romantica e suggestiva; una bellissima storia d'amore nata al primo sguardo, una soria d'amore pulita e romantica, mai noiosa e ripetitiva ma al contrario incalzante e coinvolgente. Anita (alias Isabella) e Justin sono i personaggi chiave ma sullo sfondo della guerra tra Nordisti e Sudisti ogni personaggio ha un ruolo chiave ed emozionante nella vicenda ... che avrei voluto finisse diversamente ( ma non vi posso svelare altro). Un romanzo coinvolgente da assaporare fino all'ultima riga, ti sembra di vivere le emozioni dei personaggi e gli occhi ti si riempiono delle belle descrizioni dei paesaggi e degli ambienti. E il tuo cuore si fonde con le passioni e le emozioni dei protagonisti. Un tuffo nella storia e nel passato che ti fara' sentire una dama d'altri tempi. Grazie Linda per le splendide emozioni che mi hai fatto vivere.
SUPERCONSIGLIATO se vi piacciono le storie d'amore romantiche e passionali. VOTO 10
Voto: 5 / 5

DEBORA (IBS: http://www.ibs.it/code/9788897810216/bertasi-linda/profumo-del-sud.html)
Un romanzo storico, romantico, appassionante e coinvolgente. Mi ha piacevolmente coinvolta, mi sento di consigliarlo!
Voto: 5 / 5

FRANCESCA (IBS: http://www.ibs.it/code/9788897810216/bertasi-linda/profumo-del-sud.html)
Ottimo romanzo storico ambientato negli Stati Uniti d'America all'epoca della guerra civile. La ricerca storica è puntuale e arricchisce senza mai appesantire lo sfondo di una delicata storia d'amore. Ho molto apprezzato questo libro sia per la trama che per la narrazione, la scelta del lessico, la capacità di descrizione con poche e semplice immagini che danno vitalità al racconto senza mai rallentarlo. Considerato che non amo particolarmente i romance, sono rimasta piacevolmente stupita e coinvolta da questa storia. Da leggere!
Voto: 5 / 5

ELEONORA89 (IBS: http://www.ibs.it/code/9788897810216/bertasi-linda/profumo-del-sud.html)
Questo libro mi è piaciuto moltissimo. Benché io non ami particolarmente i romanzi storici, Il profumo del sud mi ha tenuta ancorata alle pagine dall'inizio alla fine, senza annoiarmi mai. Un libro che consiglio davvero a tutti, senza distinzioni di età.
Voto: 5 / 5

LETIZIA (IBS: http://www.ibs.it/code/9788897810216/bertasi-linda/profumo-del-sud.html)
E' il primo romanzo storico che leggo. Ho sempre avuto timore dei romanzi storici, forse perché pensavo fossero pesanti, un po' come i libri di scuola, quando comprai Il profumo del sud non sapevo che fosse storico, adorai la copertina e il titolo e lo presi ad occhi chiusi. Meno male che l'ho fatto! Ho scoperto che un romanzo storico può essere bellissimo: sarà che i protagonisti della storia mi hanno preso molto, sarà la scrittura fluida con cui l'autrice si destreggia, o l'amore che si sente a ogni singolo capitolo ma... io ho sentito i profumi, le sensazioni, ho vissuto a stretto contatto con Isabella e Justin, ho visto questa storia come un film e mi è piaciuto moltissimo! Quindi grazie a questa autrice che mi ha fatto apprezzare anche questo genere.
Voto: 5 / 5

GEMMA (IBS: http://www.ibs.it/code/9788897810216/bertasi-linda/profumo-del-sud.html)
Un piroscafo diretto verso il nuovo mondo. È qui che la vita di Anita inizia ad essere stravolta, dopo la scoperta di non essere affatto la Contessa Anita Dalmasso, la persona che per anni ha creduto di essere, bensì la figlia della cameriera alle dipendenze della famiglia, adottata dopo essere rimasta orfana in seguito ad una pandemia. Non potendo continuare a vivere in quella che per lei è una menzogna, decide di lasciare l'Italia ed il suo passato per dirigersi oltreoceano. Durante la traversata, Anita rinasce: diventa Isabella Giordano e si stabilisce, persuasa in questo dalla sua nuova amica Margherita "Margie" Castaldo, in Alabama. Tra i suoi campi di cotone Anita, ora Isabella, inizia una nuova vita e trova persino l'amore. Ma sono anni difficili quelli vissuti da Isabella nella sua nuova terra, anni che la vedono confrontarsi con le realtà dalla schiavitù della popolazione nera e dalla Guerra di Secessione Americana. Un momento storico piuttosto delicato, quindi, ma Linda Bertasi riesce ad amalgamare la storia di Isabella con quella dell'America della seconda metà dell' 800 in maniera impeccabile, producendo un romanzo intenso ed appassionante che entra con gentilezza nel cuore del lettore, per poi arrivare a travolgerlo e conquistarlo grazie anche alla forza e alla personalità di Isabella e al coraggio che la donna riesce a dimostrare persino nei momenti più bui, un coraggio che scaturisce, forse, dall'amore non solo per il proprio uomo, ma anche per quella terra che è divenuta, ormai, la sua nuova casa.
Voto: 5 / 5

PATRIZIA (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Mi sono innamorata di questo romanzo fin dalla prima riga. Sarà per il modo in cui l’autrice riesce a catturare il lettore, sarà per i personaggi che hanno immediatamente conquistano il mio affetto, ma questo libro ha davvero toccato le corde del mio cuore.
Se l’accurata ricostruzione storica, i personaggi non stereotipati e la trama dal ritmo incalzante testimoniano l’impegno dell'autrice, la delicatezza con la quale ha descritto le scene d’amore, il modo in cui ha strutturato i dialoghi e trasmesso le emozioni dei protagonisti, sottolineano certamente la sua bravura di scrittrice.
"Il profumo del sud" è uno di quei libri che sono felice di aver letto. Uno di quelli sui quali ti fermi a riflettere anche giorno dopo averlo terminato. Che dire? Leggetelo!
Voto: 5 / 5


STEFANIA M. (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Ho appena finito di leggere questo libro, è un libro che ti trasporta in una storia d'amore che si svolge nell'America della Guerra Civile tra Nordisti e Sudisti. Un bellissimo romanzo storico che vede amalgamarsi la storia di Anita con quella dell'America, la guerra che fà da sfondo la vivi insieme ai personaggi e ti sembra di vedere le immense campagne di cotone di Whitehill, gli schiavi che lavorano i campi, ti senti immerso nella guerra civile, e ti ritrovi a non volerne più fare a meno, quando arrivi alla fine pensi vorrei che non fosse finito perchè hai amato i personaggi e con loro hai vissuto.

Consigliato a chi ama i storici, ma anche a chi ama i romance.
 
Voto: 5 / 5

SIBILLA CUMANA (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Una storia originale e fuori dal solito schema romantico a cui siamo abituati nei romance; un romanzo che descrive una realtà difficile, lontana da noi oggi per usi e costumi, ma non per questo meno d'impatto sia emotivo che razionale. Ci sono elementi che danno da pensare ed elementi che fanno trattenere il fiato per i sentimenti che il testo evoca ed esprime con intensità. La resa stilistica attenta ai particolari descrive bene il mondo americano dell'Ottocento e anche i contrasti che hanno gettato nella confusione e nel sangue un intero popolo. La protagonista spicca per la sua voglia di combattere e cavarsela da sola in ogni situazione, ma anche per quella femminilità che solo l'amore può far sbocciare con delicata passione. Il frutto dell'amore che Anita/Isabella prova, le fa affrontare la vita e anche la possibilità di morte; un amore che valica la prudenza, umano sopra ogni dire, commovente. Non c'è solo la sua storia, è un intreccio di eventi ed accadimenti che porteranno il lettore ad avere il cuore gonfio di sensazioni ed emozioni. Cosa vuole dire essere umani? Amare? Essere riamati? Cosa si è disposti a fare per amore? Ma soprattutto, laddove la crudeltà fa da padrona, come la si può combattere? Sono domande a cui il romanzo risponde con forza e che invitato tutti a una conversione del cuore, capace anche di far sorridere tra le lacrime. Dunque, a fare da padrone è un Amore diverso da quello a cui siamo abituati, un amore che oltre a contenere quella punta di coraggio e onestà che solo il vero amore possiede, si rovolge anche alla propria patria, alla volontà di migliorare il mondo in cui si vive e che si vuole differente. Questo è un romanzo di lotta, di guerra, ma anche di struggente e faticosa umanità. Faccio i complimenti all'autrice per il modo in cui ha saputo esprimere questa miriade di emozioni che inevitabilmente ti legano alla storia e ti lasciano senza fiato. Da leggere!
Voto: 4 / 5

ANTONIETTA A. (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)

Una storia bellissima scritta in modo magistrale, una storia d'amore appassionante con una cornice storica e ambientale ben delineate. Un linguaggio ricco e ricercato per un romanzo meraviglioso!
Voto: 5 / 5

 
MICHELA (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Ho letto questo romanzo tutto d’un fiato, lasciandomi trascinare nel viaggio della protagonista alla scoperta di un mondo, quello del Sud, affascinante e ricco di sfumature.
Ho adorato il modo in cui sono stati caratterizzati i personaggi, in particolar modo il seducente, indimenticabile Justin…
Consiglio questo libro a tutti coloro che amano l’amore vero, quello che sopravvive alle avversità e non si arrende; e a tutti quelli che apprezzano un’ambientazione storica credibile e appassionante.
Voto: 5 / 5

BARBARA (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Il profumo del Sud, delle sconfinate piantagioni di cotone dell'Alabama, del sole cocente spettatore dello schiavismo di quegli anni, del sangue della guerra e soprattutto dell'amore eterno.
Voto: 5 / 5

FRANCA S. (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Ho letto questo libro tutto di un fiato....coinvolgente, passionale....anche questa volta Linda ha conquistato la mia voglia di leggere...consiglio di leggerlo.
Voto: 5 / 5

EMAUNUELA (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Un altro capolavoro di Linda Bertasi che vi coinvolgerà, che vi trascinerà nel passato, che vi farà sospirare, vibrare, emozionare, un libro che ti farà sentire il profumo del sud.... sicuramente da leggere.
Voto: 5 / 5

 
FANIA (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Un libro delicato e appassionante, capace di trasmettere attraverso le parole, le sensazioni, i profumi, il palpito del cuore.
Lo stile dell'autrice ci porta direttamente nella storia, nel cuore e nella mente dei personaggi.
L'amore struggente, l'ombra terribile della guerra, un nuovo mondo esotico, caldo e sconosciuto.
Assolutamente da leggere!
Voto: 5 / 5

ALE (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Questo libro è un affresco ben scritto nei minimi dettagli, da quelli storici a quelli psicologici e sentimentali dei protagonisti. La penna abile della Bertasi è cresciuta moltissimo in questo libro (di lei avevo già letto "Il rifugio") e si è affermata ai miei occhi come una delle autrici emergenti degne di nota. È impossibile non calarsi nei panni della protagonista, Anita, una donna forte che sa come trasportare gli eventi e non farsi travolgere da essi. Il titolo del libro poi è indicativo per la lettura perché davvero sembra di sentire il profumo di quella terra che Anita amerà presto, delle passioni che vi sbocciano e che corrono verso un finale che lascia il lettore senza fiato. Un libro che merita di essere letto ed apprezzato da chi ama le storie di riscatto, d'amore e rinascita. E come sempre un applauso a Elisabetta Baldan per la copertina che rispecchia la bellezza autentica di un'opera che sembra scritta dalla penna di un autore affermato e conosciuto.
Voto: 5 / 5

ROBERTO (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Un libro drammatico e trascinante, un astoria coinvolgente che non può non coinvolgere.
La delicatezza di Linda nel trattegiare i sentimenti, la descrizione minuziosa ma non pesante di un'ambientazione storica difficile da descrivere senza scadere in banali cliché.
Un capolavoro, sotto tutti i punti di vista.
Voto: 5 / 5


 STRANO81 (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Premesso che, non ho mai amato amato romanzi che abbiano come tema la storia ecc...ma il romanzo della Bertasi mi ha completamente catturato fino alla fine! L'ho letto tutto d'un fiato e dopo di questo mi sono procuratI anche gli altri romanzi scritti da questa bravissima autrice :) 

Voto: 4 / 5

SILVIA PESCARA  (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Come gli altri libri di questa autrice anche questo lascia il segno..... libro strepitoso che ti cattura e ti avvolge in un'atmosfera magica e di altri tempi!!!
Assolutamente consigliato... libro che si legge di un fiato e che sicuramente inserito nei libri eccellenti!!
 Voto: 5 / 5

LEDA (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
"Il profumo del Sud" è una bellissima storia d'amore sullo sfondo della guerra civile, un argomento così importante e delicato che l'autrice riesce a renderlo non troppo pesante. La Bertasi tratta anche altri argomenti che fanno riflettere come l'indipendenza delle donne e la condizione degli schiavi neri.
La storia è costruita perfettamente tra intrighi, malintesi fra i personaggi e colpi di scena. Per ogni personaggio Linda ha creato una storia credibile e coerente, facendo completamente immergere il lettore nei campi di cotone del Sud e nel 1800 grazie al linguaggio ricercato.

 Voto: 5 / 5

MARION (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
"Il profumo del Sud" è un vero romanzo storico. L ambientazione storica e la descrizione dei luoghi permettono al lettore di identificarsi con i personaggi ed i loro drammi. Mostrare e mai raccontare è la regola che predomina. Ho vissuto con trasporto le vicende di Isabella e del suo amore tragico. Ho fatto proprio un bel viaggio. Brava Linda.. Consiglio a tutti la lettura.
 Voto: 5 / 5

 MARIA (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Ultima fatica letteraria di L. Bertasi, "Il profumo del sud" è un romanzo bello e coinvolgente, come e più degli altri. Infatti, anche se ritroviamo sempre le caratteristiche piacevoli già riscontrate nei precedenti romanzi, in questo caso si nota anche una maggiore maturità dell'autrice, che si rivela nella cura dei dettagli, nelle splendide descrizioni che trascinano il lettore nelle piantagioni di cotone insieme ai protagonisti. Una storia bella e toccante, che di certo commuoverà e lascerà il segno. 

 Voto: 4 / 5

DONATELLA  (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Un bellissimo romanzo, ricco di fascino sia per la storia che narra che per l'ambientazione, che non è casuale ma che ne è parte integrante. La protagonista Anita si è trasferita in una nuova terra, nel sud del nuovo mondo, alla ricerca di una nuova identità che possa liberarla da un passato scomodo che l'ha fatta soffrire e le ha segnato profonde cicatrici nell'anima. La vicenda si svolge tra sentimenti forti, avvolti dalla passione. Amicizia, amore, odio, segregazione razziale, guerra ( di secessione americana) sono le tematiche presenti nel romanzo, trattati con perizia e con stile narrativo di pregio. Non è la solita storia melensa che spesso si legge, è una trama avvincente dove Anita, diventata Isabella Giordano, è una donna appassionata, indipendente, coraggiosa che si dibatte tra amori, gelosie, inganni, rivalità, incomprensioni e segreti. Sulla nave, anzi sul piroscafo, che la porterà in America incontrerà Isabella, con la quale stringe una grande amicizia, che la invita nella sua proprietà a Montgomery, e Justin, un uomo complesso, indisponente e prepotente, ma l'unico che la fa sentire magicamente viva. Sullo sfondo si staglia la guerra americana di secessione che divide gli animi e gli ardori dei sudisti, che anima la storia e che farà vivere conseguenze determinanti alla vicenda stessa. Su tutto aleggia il profumo inconfondibile del sud, con le sue piantagioni di cotone che sembra di sentire sospeso nell'aria e trasportato dal vento. Un romanzo che prende sin dalle prime pagine e che si divora, ma che contemporaneamente non si vorrebbe terminare di leggere per cui si rallenta la lettura, e, tra una pausa e l'altra di essa, si immagina la sua evoluzione e si continua a viverlo. Intenso e commovente, con un finale emozionante! Un libro che non si dimentica, uno dei migliori letti ultimamente. Con Patrizia Ines Roggero e Stefania Bernardo, Linda Bertasi rivela di essere una grande scrittrice di tradizione austeniana. Bravissima Linda.
 Voto: 5 / 5


SALLY (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Sono rimasta a dir poco sbalordita dalla capacità di quest'autrice di farmi entrare così nel profondo di questa storia. Confrontasi con un genere che non ami particolarmente e un periodo che non ti appartiene, non è semplice e all'inizio ero scoraggiata, ma pagina dopo pagina, i suoi personaggi mi sono arrivati dritti all'anima e hanno lasciato un'impronta indelebile. Ho sempre pensato che quando un libro finisce e i personaggi già ti mancano, allora il lavoro di uno scrittore è finito. Grazie a quest'autrice per avermi fatto ricredere su un genere che non sentivo affatto mio e grazie perché ogni parola, ogni scena, resterà impressa in me almeno per un'altra eternità. CONSIGLIATISSIMO!!!!!!!!!!!!!!!!!!
 Voto: 5 / 5

MICHEAL86 (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Servono solo poche parole per descrivere quell'essenza del sud che l'autrice riesce a farti sentire tra le mani come se stessi stringendo, non un libro, ma un batuffolo di cotone intriso di amore e storia.
Con "Il profumo del sud" Linda Bertasi è riuscita abilmente a dipingere un quadro sotto forma di romanzo e questa, per me, è la massima espressione dell'arte letteraria.

Voto: 5 / 5

LILLINA  (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Che dire? Mi è piaciuto molto! Scritto bene, narrazione alla Jane Austen, particolari storici non scialbi ma che danno importanza alla narrazione. Mi piace come l'autrice affronta questa storia, si entra subito nel vivo del racconto e non si lascia il libro finché non è finito. Bella anche la storia d'amore, affrontata con un mix di passionalità e delicatezza. Consigliatissimo! 
 Voto: 5 / 5

E-WRITER  (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
La protagonista del romanzo è Anita, donna energica che apprende come affrontare gli eventi e non farsi travolgere.
Ho trovato molto belle le descrizioni dei luoghi. L’autrice come una pittrice è riuscita a creare un dipinto di inestimabile valore. L’abilità dell’autrice è stata quella di trasmettere al lettore forti emozioni, tanto da coinvolgerlo nella vita di Anita e degli altri protagonisti.
Quel profumo del sud che mai si dimentica come i ricordi e le sensazioni di una vita passata, ma mai obliata.
Trama suggestiva fino alla fine.
Consiglio la lettura agli amanti di forti emozioni.

 Voto: 5 / 5


EVA  (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Anita è un personaggio che "esce" dalle pagine e ti rimane incollato addosso anche quando la lettura è ormai finita.
Una donna decisa, che lascia alle spalle se stessa (fuor di metafora!) e abbraccia una nuova esistenza nel Nuovo Mondo.
Mai titolo fu più azzeccato: i colori, le abitudini e ogni profumo del Sud penetrano nel lettore, che accompagna Anita e la sua nuova identità alla scoperta della vita, delle atrocità della guerra... e di un amore che vi farà versare più di una lacrima.
Linda Bertasi, una volta di più, conferma di essere una Vera Scrittrice!

 Voto: 5 / 5

VALENTINA (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Un libro che riesce a trasportarti nel passato rendendo vividi profumi e colori di una terra che non hai mai visto. L'autrice non ha fretta nel descrivere i personaggi, il tutto viene stemperato nella storia in modo anche ricercato, il carattere e il loro aspetto viene fuori pagina dopo pagina questo comporta una lettura piacevole senza distrarre il lettore dagli eventi, come spesso accade. Devo ammettere che ad un certo punto mi son persa con le date, ma mi son facilmente ritrovata col progredire della lettura. Non mi aspettavo però di piangere così tanto, i protagonisti non fanno che cercarsi e essere continuamente divisi dagli eventi e dalle proprie decisioni. Lo consiglio.
Voto: 4 / 5

DARIA  (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Comprato su suggerimento di Amazon, dalle prime pagine pensavo non mi sarebbe piaciuto per via del linguaggio con cui è scritto, poi non appena presa confidenza con il tipo di scrittura la lettura è diventata davvero piacevole. Chi ama le atmosfere del sud degli Stati Uniti lo troverà adorabile. La storia non è originale, è abbastanza intuitiva, ma ci sono colpi di scena al momento giusto che non la rendono noiosa. 
Voto: 4 / 5 

STELLINA81 (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)  
Un libro emozionante e coinvolgente al quale non si può rimanere indifferenti. Già questo per me fa di un libro un ottimo libro. Ho scritto atmosfera da via con il vento perchè ci sono molte similitudini con la celebre epopea: dal periodo storico, al carattere della protagonista, al rapporto di questa con gli schiavi, alla conflittuale storia d'amore narrata. Ma nonostante questo il libro è assolutamente originale, la trama ricca e mai prevedibile. Bellissima la storia di questa donna che non si arrende e si reinventa, ogni volta che la vita la mette davanti ad una prova difficile, un nuovo futuro (in questo mi ricorda "domani è un altro giorno" di Rossella). E l'amore per la sua nuova patria, la sua nuova terra traspare attraverso le pagine così tanto che al lettore sembra di sentire proprio quel "profumo del sud" di cui parla il titolo (ed anche in questo mi sembra di ritrovare una similitudine con via con il vento: l'amore di Rossella per Tara). Ottima e dettagliata la descrizione del delicato periodo storico, ma mai noiosa. Davvero consigliatissimo.
Voto: 5 / 5 


FRANCESCA (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Devo dire che è un libro che mi ha molto colpito per la sua diversità. E' un romanzo storico, è una storia d'amore ... ma lo svolgimento degli eventi non te lo aspetti. Non voglio antipare nulla perchè è un libro che consiglio di leggere.
Molto emozionante e coinvolgente.

 Voto: 4 / 5

LAURA (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Storia d'amore bellissima e appassionante.
Ho letto questo libro tutto d'un fiato perchè la trama prende molto, ma mi piacerebbe rileggerlo con più attenzione e più lentamente per avere modo di "gustare" meglio l'ambientazione e la descrizione dei fatti storici che meritano davvero una lettura accurata.
Ho trovato la scrittura elegante, appropriata e spesso ricercata.
Questo romanzo mi è proprio piaciuto e lo consiglierei a tutti gli amanti di questo genere.

 Voto: 5 / 5

MADDALENA (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Bel romanzo,non partcolarmente impegnativo ma ben scritto.
Voto: 4 / 5

ELENA (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Un libro meraviglioso, storico per davvero perché la storia non è solo uno sfondo ma influenza le complicate vicende dei protagonisti. E poi c'è la vicenda d'amore, intricata, sofferta, complicata, struggente. Il tutto raccontato con una vena descrittiva notevole. Un romanzo in cui anche i luoghi, anche la luce riflette lo stato d'animo dei protagonisti. Molto bello davvero.

 Voto: 5 / 5

ELEONORA92  (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Ho avuto la fortuna di leggere questo libro in anteprima e l'ho letteralmente divorato benché non sia breve. Linda scrive divinamente e riesce a rendere scorrevolissime anche le pagine più "storiche", se così si può dire. Questo è, infatti, forse uno dei romanzi storici più emozionanti e brillanti che io abbia mai letto. E' un romanzo completo, soprattutto: tra le sue pagine, ritroviamo l'amore, l'amicizia, il senso di appartenenza a un luogo che abbiamo eletto "patria", la guerra, la lotta contro il razzismo e la fiera affermazione della propria indipendenza. I personaggi che Linda ci presenta sono "tridimensionali": di ognuno di loro possiamo conoscere le gioie, le passioni, i dolori e i più oscuri moti dell'animo. Per non parlare di Justin, del quale mi sono letteralmente innamorata sin dalle prime pagine. Un altro aspetto degno di nota è la bravura con la quale Linda descrive questi immensi, sterminati luoghi che ho avuto modo di vedere solo nei film: è talmente brava da suscitare nel lettore la voglia di interrompere per un attimo la lettura, chiudere gli occhi e immaginare di essere lì, su quelle colline, per respirare quell'odore che solo la terra del Sud possiede. Consiglio di cuore questo romanzo perché è un piccolo, grande capolavoro ed è il frutto di un lungo lavoro di studio, ricerca e, soprattutto, passione infinita.
  Voto: 5 / 5

MARIA GRAZIELLA  (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
All'inizio mi ha ricordato molto "Via col vento" poi man mano che procedevo nella lettura, il romanzo acquistava una sua identità e mi coinvolgeva. Presenta anche uno spaccato abbastanza veritiero di un preciso periodo storico.

  Voto: 4 / 5

DORI  (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Bella la storia d'amore dei due protagonisti, sicuramente coinvolgente! Pieno di descrizioni e dettagli storici. Lo consiglio.. Che finale!
  Voto: 4 / 5

MARISTELLA  (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Ho avuto il piacere di conoscere questa bravissima autrice grazie ai suoi precedenti e meravigliosi romanzi "Destino di un Amore" e "Il Rifugio", e con questa nuova lettura non posso che confermare la bravura di Linda Bertasi nello scrivere i suoi romanzi. Frutto di uno studio approfondito e accurato relativo ai riferimenti storici precisi e dettagliati. Privo di refusi che spesso si trovano nei romanzi autopubblicati e un linguaggio ricercato e di stile, assolutamente consono al periodo di ambientazione del romanzo. La storia è fantastica, i personaggi si fanno amare fin dal primo istante e sopratutto ti fanno sorridere e commuovere, si fanno vivere! Sono arrivata all'epilogo con le lacrime e non è facile che mi accada........Conoscere quest'autrice è stato un crescendo di emozioni. Consiglio a tutti la lettura di "Il profumo del Sud", ma anche dei precedenti romanzi. Grazie Linda grazie di cuore!
  Voto: 5 / 5

SILVIA SANGUINETTI  (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Appassionante saga che unisce il periodo della guerra di secessione ad una inconsueta ma struggente storia d'amore, in un'ambientazione affascinante come le piantagioni di cotone nel sud degli Stati Uniti. Da leggere senza prendere fiato!!
  Voto: 5 / 5

LAURA PELLEGRINI  (AMAZON: http://www.amazon.it/profumo-del-sud-Linda-Bertasi/dp/8897810217)
Un libro che mi ha lasciata sorpresa, non solo per la storia, ma per la capacità dell'autrice di far vivere attraverso le sue parole, un mondo passato e lontano, con usi ed abitudini differenti. Dietro alla trama si percepisce un grande lavoro di ricerca che ho apprezzato particolarmente oltre lo stile unico ed inconfondibile della Bertasi, a mio avviso, più che valido. Lo consiglio a chiunque voglia perdersi nella pagine di un tempo lontano e he abbia voglia di sognare.
 Voto: 5 / 5

CERSEI1981 (AMAZON: http://www.amazon.it/product-reviews/B00Z3TNZPA/ref=cm_cr_pr_top_link_prev_1?ie=UTF8&showViewpoints=0&sortBy=bySubmissionDateDescending)
Ottimo romanzo dalla ricostruzione storica precisa che fa da sfondo alle vicende della protagonista Anita che fugge dalla vita in Italia per diventare Isabella e ricominciare da capo in America, tra le piantagioni, i colori e i profumi del Sud. Ho amato davvero molto questo romanzo anche perchè ambientato in un particolare momento storico che mi ha sempre affascinato, la Guerra di Secessione tra il Nord e il Sud dell'America del XIX secolo.
Isabella è un personaggio complesso dalle mille sfacettature, uno di quei caratteri che si odiano o si amano. Personalmente l'ho amata da subito, sin da quando la incontriamo nel primo capitolo a bordo della nave che la porterà verso l'America e verso un futuro incerto. Ho amato lei così come il co-protagonista maschile di questa storia, un uomo affascinante e appassionato che conquista il cuore della giovane Isabella. Justin Henderson si ama, non può essere altrimenti, anche se con il procedere della storia e degli avvenimenti storici che travolgono i protagonisti, le sue scelte mi risultano sempre più difficili da sopportare. Ho capito subito che quella tra Justin e Isabella non sarebbe stata una storia da lieto fine e per un'inguaribile romantica come me, questo rappresenta l'unico difetto di un romanzo senza dubbio ottimo. Il colpo di scena finale mi ha fatto sperare per un attimo per poi catapultarmi di nuovo nella delusione. In ogni caso, le ultime pagine mi hanno commosso e quando un romanzo suscita emozioni simili in chi legge è perchè l'autrice ha fatto davvero un lavoro egregio. Brava Linda Bertasi!

 Voto: 5 / 5

SOPHIE (AMAZON: http://www.amazon.it/product-reviews/B00Z3TNZPA/ref=cm_cr_pr_top_link_prev_1?ie=UTF8&showViewpoints=0&sortBy=bySubmissionDateDescending)
Bellissimo. Suggestivo. Emozionante. Struggente. Questo libro non è solo una storia d'amore tra i protagonisti, ma è anche la storia d'amore di Isabella per la terra che l'ha accolta dopo la sua fuga dall'Italia, la storia di un'America del sud schiavista, di lotte e guerra. E' un exploit di colori, di profumi, di sensazioni e di emozioni resi palpabili grazie alla bravura di Linda Bertasi.
 Voto: 5 / 5

VALERIA BOTTURA  (AMAZON: http://www.amazon.it/product-reviews/B00Z3TNZPA/ref=cm_cr_pr_top_link_prev_1?ie=UTF8&showViewpoints=0&sortBy=bySubmissionDateDescending)
L'ho letto tutto d'un fiato perché la storia con i suoi continui mutamenti ti prende e vuoi sapere cosa accede dopo. Scritto molto bene senza perdersi in inutili descrizioni ma rendendo molto bene l'idea dei luoghi in cui si svolge la vicenda. Molto bene anche la descrizione dei personaggi, ognuno con il proprio stile. Mi è anche molto piaciuto il parallelismo tra due guerre avvenute nello stesso periodo ma in due mondi completamente differenti, descritte anche queste senza fronzoli e con molta chiarezza. C'è un però ed è proprio alla fine, dopo tante vicissitudini risulta troppo debole la scusa che non permette ai due protagonisti principali di rincontrasi, dopo tutto quello che avevano passato ci voleva qualcosa di più forte, non una malattia, che per quanto mortale, ha comunque dato ancora qualche anno di vita. Poi l'epilogo poteva benissimo essere lo stesso. Peccato perché questo romanzo poteva essere uno di quelli da 5 stelle!!!
  Voto: 4 / 5

TRESOR85 (AMAZON: http://www.amazon.it/product-reviews/B00Z3TNZPA/ref=cm_cr_pr_top_link_prev_1?ie=UTF8&showViewpoints=0&sortBy=bySubmissionDateDescending)
Parto col dire che questo romanzo crea dipendenza, riesce a catturare l'attenzione del lettore pagina dopo pagina, grazie allo stile accurato e ricercato in ogni suo dettaglio.
Linda Bertasi è riuscita a creare dei personaggi indimenticabili, autentici sotto ogni punto di vista.
Ho apprezzato molto il carattere coraggioso e schietto di Anita/Isabella, un eroina fuori dagli schemi che decide di lasciare tutto e ricominciare una nuova vita dall'altra parte dell'oceano.
E poi c'è lui... Sì lui! Justin Henderson, inizialmente un affascinante libertino incallito, successivamente un uomo pazzamente innamorato, che si ritrova a combattere una guerra. Lui stesso decide di farlo per liberarsi dal senso di vuoto lasciatogli dalla morte del fratello.
La guerra, la grande guerra di secessione, fa da sfondo a questa bellissima storia d'amore, insieme alle immense coltivazioni di cotone, e alla schiavitù.
Un grande elogio va alla capacità di Linda nelle descrizioni, perché ti dà l'impressione di vedere un film, con le parole che prendono forma scena dopo scena.
Una storia dolce, romantica, passionale, a tratti crudele, un mix esplosivo che non può lasciare indifferenti.
Per chi non vuole accontentarsi e vuole leggere un romanzo ricco in tutti i sensi, con uno stile unico come quello di questa fantastica autrice, non potete far altro che acquistarlo!
Non mi resta che augurarvi "Buona Lettura", e vi raccomando assaporatelo, ne vale ogni singolo punto.


  Voto: 5/5

SILVIA P(AMAZON: http://www.amazon.it/product-reviews/B00Z3TNZPA/ref=cm_cr_pr_top_link_prev_1?ie=UTF8&showViewpoints=0&sortBy=bySubmissionDateDescending)
Una bellissima storia d’amore, iniziata casualmente su un piroscafo, in uno di quei lunghi viaggi per mare che, nei secoli scorsi rappresentavano il futuro, il sogno americano che poteva veramente cambiare la vita delle persone. La trama è tutto un susseguirsi di eventi storici, a cominciare dal lungo viaggio sul piroscafo da Genova a New York.
Lasciandoci trasportare dal ritmo delle sue parole fluenti ci ha condotto per mano in un tempo passato, incorniciando l’appassionata e travagliata storia d’amore tra Isabella e Justin, che inizia col casuale incontro sul piroscafo e prosegue tra le ampie piantagioni dei campi di cotone in Alabama, che profumano di Sud, terra lontana dove i bianchi sono i “padroni” e i neri gli “schiavi”. Ma non si è limitata a farci vivere la storia americana, ha pensato anche di ricondurci in Italia, al periodo del Risorgimento, con Garibaldi in prima linea coi suoi mille, alla conquista della Sicilia.
Il ritmo della narrazione è sempre fluido e scorrevole, sa coinvolgere il lettore al punto giusto, sinceramente, non vedevo l’ora di riprendere la lettura al più presto, anche se significava avvicinarsi all’epilogo della storia. Mi sento di consigliarne vivamente la lettura a un pubblico che ama i romanzi rosa, agli amanti dei romanzi storici, ma anche a coloro che amano le biografie e le storie di donne coraggiose.

   Voto: 5/5 

LAURA  (AMAZON: http://www.amazon.it/product-reviews/B00Z3TNZPA/ref=cm_cr_pr_top_link_prev_1?ie=UTF8&showViewpoints=0&sortBy=bySubmissionDateDescending)
Cosa dire di questo romanzo? Le sue atmosfere conquistano dalla prima pagina con un prologo che costringe il lettore a immedesimarsi da subito con la storia. Anita, la protagonista, ha una storia alle spalle che nasconde dei segreti, un passato che influenzerà il suo futuro facendola imbarcare alla volta del Nuovo Mondo pur di fuggire dalle menzogne. e cosa troverà una volta arrivata in America? L'amore. Quello grande, romantico, quello che si tiene stretto al cuore per tutta la vita.
Linda ci regala un viaggio dentro le emozioni, non solo quelle romanzate, ma anche quelle storiche con una ricostruzione accurata degli eventi passati.
Da leggere assolutamente!

  Voto: 5/5 

MUIRNE (AMAZON: http://www.amazon.it/product-reviews/B00Z3TNZPA/ref=cm_cr_pr_top_link_prev_1?ie=UTF8&showViewpoints=0&sortBy=bySubmissionDateDescending)
Con uno stile delicato e impeccabile, Linda Bertasi dipinge un amore struggente, sullo sfondo della guerra di secessione. Justin e Isabella, due persone testarde e volitive che si cercheranno senza sosta, consumati dalla più profonda delle passioni.
Una trama da romanzo dell'ottocento, resa con una prosa quasi filmica. L'accuratezza dei dettagli storici si svela tra le righe, senza appesantire la lettura. Un romanzo intenso, coraggioso e imperdibile.

Voto: 5/5 

AMAZON CLIENTE (http://www.amazon.de/Il-profumo-del-sud-Italian-ebook/dp/B00Z3TNZPA/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1437556950&sr=8-1&keywords=linda+bertasi)
Perdersi tra le pagine de “Il profumo del Sud” è facile, il modo che ha Linda di narrare gli eventi successi realmente è a dir poco incredibile e descrivere a parole questa piccola grande opera senza fare una recensione che potrebbe occupare molte pagine di word è cosa tutt'altro che semplice, una storia che ti entra dentro, totalmente e sei consapevole che ti accompagnerà per molto tempo.
Personalmente il personaggio che mi è piaciuto di più, senza togliere nulla agli altri, chiaramente, è stata Anita/Isabella. Non dev'essere facile per una persona che all'improvviso si trova in una situazione come la sua prendere una decisione così drastica, eppure tira fuori il coraggio e si lascia il passato alle spalle, salendo su un transatlantico che la porta nel Nuovo Mondo, dove a parte Justin e Margherita, non conosce nessuno. Qui si costruisce, pian piano una nuova vita, lotta con le unghie e con i denti per far valere le sue opinioni e i suoi diritti e non ha paura di mostrarsi forte e indipendente e gridare un forte NO alle ingiustizie che si trova davanti, nel bisogno arriva a difendere anche coloro i quali gli si erano parati contro e soffre quando accade l'inevitabile, si arrabbia e alza di nuovo la voce quando è necessario, in poche parole è VIVA.
Una donna che ha sofferto e soffre per le lontananze al quale è costretta ma che ancora una volta non si arrende, nonostante: sofferenza, disperazione, si aggrappa a quegli sprazzi di positività che la vita le regala. Mi sarebbe davvero piaciuto entrare all'interno del volume per vivere anche solo un giorno al suo fianco.
Un finale sorprendente che nella quale mi sono ritrovata a chiedermi “e ora? Cosa accadrà?” e poi a piangere con l'angoscia che mi cresceva dentro.
Un doveroso e sentito grazie a Linda per aver scritto questo meraviglioso libro e per averlo condiviso con i lettori. Per chi ancora non lo ha letto lo consiglio vivamente, saprà tenervi con il fiato sospeso e regalarvi una moltitudine di emozioni.

 Voto: 5/5

M(http://www.amazon.de/Il-profumo-del-sud-Italian-ebook/dp/B00Z3TNZPA/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1437556950&sr=8-1&keywords=linda+bertasi)
Romanzo storico ponderoso e complesso che offre diversi spunti di riflessione.
Molto accurata la ricerca per l'ambientazione storica, le descrizioni di luoghi e situazioni sono eccellenti, talvolta sublimi, e vero punto di forza dell’autrice. Realistici i dialoghi, che rispecchiano non solo la psicologia dei personaggi, ma anche gli usi e le convenzioni sociali dell’epoca in cui è calata la vicenda.
Mi ha colpito la presentazione dell’eroina (Anita) nelle prime pagine del romanzo, delicata ma precisa, realizzata con poche pennellate essenziali (ferita eppur fiera, passionale ma pudica) e filtrata dallo sguardo del protagonista maschile che ne rimane da subito come stregato. Per Justin ho dapprima nutrito una certa avversione, poi mitigatasi attraverso le sue lettere dal fronte. Lo percepivo in principio come un seduttore di stampo kierkegaardiano; procedendo nella lettura l’ho potuto invece mettere a fuoco, cogliendo appieno le altre sfaccettature della sua personalità. Si sposa perfettamente con l’eroina, una donna passionale, complessa e tormentata, con la pesante eredità del senso di colpa per quel titolo e quel posto nell’alta società che sente di avere come usurpato, e che la spinge a una decisione irrevocabile, quella di ricostruirsi una vita nel Nuovo Mondo, lasciando il passato dietro di sé, attribuendosi anche un nome inventato ma, almeno, solo suo: «Anita è morta il giorno in cui sono salita su quella nave. Non mi aspetta nessuno dall’altra parte dell’Atlantico. Pane e bugie, ecco il mio passato, e non me ne starò qui a farmi dare della vigliacca da un libertino incallito! Bugiarda? Sicuramente, ma non vigliacca. Non vigliacca! Preferisco mille volte morire da bugiarda, sola in terra straniera, che in una famiglia che non mi appartiene…».
Il colpo di scena finale corona una vicenda coinvolgente narrata con uno stile lussureggiante, proprio come la terra del Sud…

  Voto: 5/5

MARIANNA (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autrice/488051881264970?ref=hl)
La lettura "Il profumo del sud " è stata veramente coinvolgente e ricca di emozioni....ti confido che a me non piace molto leggere, ma quasi mi è dispiaciuto terminare il libro! Veramente complimenti!!!


LARA (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autrice/488051881264970?ref=hl)
Forse é la lettura che in questo momento cercavo o semplicemente la grandezza e profondità del raccolto storico e umano, ma sento ancora il profumo di fragole, di gelsomino e il profumo muschiato dei personaggi che si intrecciano con quello intenso e vitale della terra del sud.
Un libro che mi ha incantata e proiettata nella storia, divenendone parte o spettatrice in 3D.
Devo dare merito a Linda per un epilogo doloroso, ma non scontato, che per quanto mi abbia al momento dispiaciuto, ha reso il racconto intenso e la sua penna coraggiosa e matura. Un gran bel romanzo che mi ha ricordato per certi versi "Via col vento" e i film sulla guerra di secessione.

NADIA (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autrice/488051881264970?ref=hl)
Un romanzo storico intenso ed emozionante, variegato di passione, che si legge tutto d'un fiato, per il suo ritmo incalzante, ma che si assapora volentieri nelle sue pagine descrittive.
Con una scrittura intrisa di una terminologia adeguata, l'autrice ci conduce per mano in un mondo ottocentesco pulsante di realismo e credibilità, in cui i sentimenti esplodono colorandosi di mille sfumature e i personaggi prendono vita.
Un libro che consiglio vivamente.

EMANUELA R. (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autrice/488051881264970?ref=hl)
Sono le 3,20 di mattina. L’unico momento che ho per leggere è la notte, ma non riuscivo a chiuderlo, trascinata dagli eventi descritti; dovevo sapere!
Linda Bertasi non ha solo fantasia e cultura, ti fa respirare quello che scrive. “ Il profumo del sud” … non avrebbe potuto scegliere un titolo più giusto di questo per un romanzo d’amore così coinvolgente, così realistico, così emozionante, perché il profumo riesce a fartelo sentire: il profumo... di Muschio del suo adorato Justin, il profumo di gelsomino e fragole di Anita che con il suo forte aroma aveva conquistato per sempre il cuore del suo amato e ancora il profumo delle ciliegie e delle magnolie: IL PROFUMO della terra del SUD.
Mi limiterò solo alle sensazioni, non voglio anticipare la storia del romanzo perché toglierei il bello al lettore, ma posso affermare che ogni volta che mi immergo nella lettura di un libro di Linda, riesco a viverne ogni momento.
L’autrice con la sua penna “magica” riesce a catturare il lettore, a trascinarlo oltre la porta delle parole e del tempo dove il vero protagonista diventa solo il lettore.
Complimenti Linda Bertasi, anche con questo tuo capolavoro hai saputo regalarmi emozioni che difficilmente dimenticherò.

LAURA (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autrice/488051881264970?ref=hl)
Un libro travolgente e ricco di emozioni....capace di toglierti il fiato fino alla fine!!! Complimenti Linda sei riuscita a farmi sognare di nuovo!!!

TANYA (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autric/488051881264970?ref=hl)
"Il profumo del Sud" l'ho letto con le lacrime agli occhi, un romanzo pieno di sentimenti e intenso, narra di una storia di un amore nato durante la Guerra di Secessione.
La Contessa Anita Dalmasso, lui è giovane Justin. Anita vive una vita di agi e ricchezze ha una amica fidata, speranze per il futuro, ma un giorno uno scandalo si abbatte sulla sua famiglia distruggendone la reputazione. Sconvolta decide di fuggi...re e imbarcarsi, sola e senza denaro. Unica possibilità rifarsi una vita lontano dall'Italia e dimenticare tutto. Il Nuovo Mondo, l'America, era la terra della speranza.
Lo stile dell'autrice è incalzante, i personaggi son ben caratterizzati, i dialoghi, le descrizioni della situazione politica, dei luoghi, degli abiti (essendo un romanzo storico e basato sulla metà dell'ottocento), sono egregiamente ben strutturati.
"Il profumo del sud", un romanzo che pagina dopo pagina trasporta il lettore come per magia nel XIX secolo. Leggendo si percepisce il dolore, l'odio fra Sudisti e Nordisti, si sente il dolore. Che dirvi di più, io ho seguito attimo per attimo la storia, catturandomi fin dall'inizio e lo consiglio vivamente.

VITA (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autric/488051881264970?ref=hl)
Approfitto di questo angolo per congratularmi con te, Linda, per il tuo stupendo libro.
In primis ho amato la storia; dolce, romantica, e a tratti anche crudele, un mix esplosivo, che non può lasciare indifferente il lettore. Personalmente mi ha colpito tantissimo.
I personaggi, mi hanno fatto impazzire, sentivo le loro emozioni, i loro pensieri, mi sono entrati dentro la pelle. Ho apprezzato molto Anita e il s...uo coraggio, e sono rimasta stregata da Justin. E qui mi domando: "Come si fa a non rimanere stregata da Justin?" La risposta è: "Impossibile..."
Inoltre voglio elogiare la capacità di Linda nelle descrizioni, perchè ho avuto la sensazione di vedere un film mentre leggevo il libro, vedevo le parole prendere forma davanti ai miei occhi, non ho avuto nessuna difficoltà ad immaginare ogni singola scena.
Questo è stato possibile, grazie al suo stile di narrazione, chiaro e scorrevole.
Uno stile che la distingue, e ne fa il suo marchio.

EMANUELA P. (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autric/488051881264970?ref=hl)
Ecco Linda Bertasi una immagine con il tuo libro che ho da poco terminato e del quale sto per darti la mia opinione. "Il profumo del sud" di Linda Bertasi ... finito e come prima esperienza di romanzo storico posso dire che e' delizioso, ho sempre evitato questo genere di libri pensando che fossero pomposi e noiosi e perche' non ho mai amato particolarmente la storia, mentre invece mi debbo ricredere, e' molto bello e la parte storica fa da filo conduttore nella vicenda che inv...ece risplende di vita propria i personaggi sono deliziosi e la vicenda e' emozionante e ricca di colpi di scena inaspettati... Rimani incollata al libro con il fiato sospeso e fino all'ultima riga ti fa emozionare. Lo sfondo storico e' la guerra di seccessione americana che gia' di per se, nel mio immaginario, e' molto romantica e suggestiva; una bellissima storia d'amore nata al primo sguardo, una soria d'amore pulita e romantica, mai noiosa e ripetitiva ma al contrario incalzante e coinvolgente. Anita (alias Isabella) e Justin sono i personaggi chiave ma sullo sfondo della guerra tra Nordisti e Sudisti ogni personaggio ha un ruolo chiave ed emozionante nella vicenda ... che avrei voluto finisse diversamente ( ma non vi posso svelare altro). Un romanzo coinvolgente da assaporare fino all'ultima riga, ti sembra di vivere le emozioni dei personaggi e gli occhi ti si riempiono delle belle descrizioni dei paesaggi e degli ambienti. E il tuo cuore si fonde con le passioni e le emozioni dei protagonisti. Un tuffo nella storia e nel passato che ti fara' sentire una dama d'altri tempi. Grazie Linda per le splendide emozioni che mi hai fatto vivere. SUPERCONSIGLIATO se vi piacciono le storie d'amore romantiche e passionali. VOTO 10

ANNA E. (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autric/488051881264970?ref=hl)
Confesso che essendo il terzo libro di linda che leggo ho faticato all'inizio a entrare nella storia perché linda non scrive mai un libro simile all'altro quindi e' stato come addentrarsi in un nuovo mondo "realmente nuovo mondo".
Riuscire a raccontare la forza di questo libro senza spoilerare e' difficile, partiamo con la protagonista verso un nuovo mondo iniziamo a conoscere i personaggi e nel cammino viviamo tematiche dell'epoca crude ma ancora tanto attuali ai giorni nostri; hanno abolito le catene ma non i pregiudizi come la cronaca di questi giorni ci riporta alla mente una serie di equivoci e contrattempi portano verso un finale al cardiopalma che, come dicevo, e' difficile descrivere senza spoilerare, lascia sorpresi quando si pensa che la storia ha gia' fatto il suo corso.
Ho finito con le lacrime agli occhi e la rabbia nel cuore, la citazione di Jane Austen molto gradita, il linguaggio perfetto (Linda migliori di opera in opera), la descrizione storica accurata ed eccellente, l'intreccio con la storia italiana.
Non diro' che e' il mio preferito dei tre letti, ogni libro mi ha lasciato una sensazione diversa: il primo mi ha incollata alle pagine per la passionalita' e l'intreccio tra i personaggi ,il secondo mi ha divertita e coinvolta e questo mi ha lasciata commossa e scossa (qua sta il pregio di un'autrice che continuerà a sorprendere proprio perché sai già che non leggerai mai un libro uguale all'altro.)

LORY (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autric/488051881264970?ref=hl)
A dir poco meraviglioso...si legge tutto d un fiato.
 

VIVIANA (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autric/488051881264970?ref=hl)
Ho letto questo meraviglioso libro. Che dire? è fantastico! Linda è la Jane Austen dei nostri giorni. Complimenti.

ALESSIA (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autric/488051881264970?ref=hl)
Un capolavoro come se ne trovano pochi al giorno d'oggi, letto con tutta calma per poter assaporare ogni evento succedesse man mano che andavo avanti. Il modo di scrivere di Linda è davvero incredibile, sono contentissima di aver acquistato il volume e onorata di averlo nella mia libreria, posso solo augurarti un futuro luminoso come scrittrice e spero di aver presto l'onore di poter leggere qualcos'altro di tuo.

ROBERTO (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autric/488051881264970?ref=hl)
Terminato ora di leggere questo libro splendido quanto delicato!!
Assolutamente raccomandato a chi ama il romanzo d'amore ma anche la storia che lo circonda (intesa come periodo storico...) Linda Bertasi è riuscita con grande naturalezza a dare uno spaccato di vita nel periodo più turbolento della storia americana, quello della guerra civile.. La protagonista Isabella è in grado di prendere delicatamente per mano il lettore e trasportarlo in luoghi e tempi affascinanti..... Una lettura da non perdere!!!!
Complimenti all'autrice!!

SERENA (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autric/488051881264970?ref=hl)
Ho sognato di essere in un campo di cotone bianco...vasto..immenso..l'aria calda dell'estate a solleticarmi il viso...era tutto meraviglioso e pieno di emozioni...ho sognato Justin che correva verso di me fra i campi sterminati e le braccia aperte pronte ad accogliermi in un abbraccio avvolgente...ho creduto perfino di sentire il suo profumo di muschio..e da li...perdermi nei sensi piu' profondi...grazie linda per quest'altro libro intenso...forte e sensuale..una calamita.......il profumo del sud....un profumo eterno...
 

MONICA (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autric/488051881264970?ref=hl)
Linda che libro spettacolare! Romantico,romantico...Bellissimo.

BARBARA (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autric/488051881264970?ref=hl)
Linda, cosa devo dire? Sei bravissima. E non avresti potuto scegliere un titolo più azzeccato. Non è solo il profumo che si respira nel Sud che hai descritto. E' il profumo di Anita/Isabella, il profumo di Justin, quegli accenni alle loro presenze che sono in realtà solo odori (e tu resti lì a domandarti: "Ma allora... è solo illusione? O c'era, lui? Se lo è immaginato? Devo andare avanti a leggere, non posso fermarmi adesso....")
"Il profumo del Sud" è un libro che ti cattura, che ti avvolge, che ti trasporta con sé all'interno della storia narrata. E i contorni sfumano: ti ritrovi catapultata nel Nuovo Mondo, sei lì, ti muovi e parli e osservi come se fossi un comprimario.
Il lettore diventa parte della storia.
E quando si arriva alla fine, a parte un'ovvia lacrimuccia di commozione, ci si domanda: "E adesso? Cosa faccio? Ricomincio a leggerlo?"
Brava. Veramente brava! Un libro consigliatissimo!!!!

LAURA (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autric/488051881264970?ref=hl)
Mix perfetto di storia e romanticismo, narrato con grande maestria. L'eroina è adorabile e Justin assolutamente affascinante e irresistibile. Ambienti, abiti, gioielli, tutto ti trasporta direttamente nell'Ottocento, fra i profumi dei campi e dei fiori, in una realtà poco virtuale e davvero autentica. Non ho dubbi sul fatto che l'autrice sia appassionata di storia, perchè non avrebbe potuto scrivere di meglio! Ho apprezzato molto anche i dialoghi, solitamente un punto debole della narrazione, almeno per la sottoscritta...!!!! Davvero una delle mie miglori letture. Consigliatissimo!!

MIKOL (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autric/488051881264970?ref=hl)
Premetto di non essere una gran lettrice, penso addirittura di non aver mai finito un libro senza saltare pagine e parole, ma Linda ci è riuscita.. Ho letto il suo libro gustandomelo interamente e in pochissimo tempo. Catturata, stregata, l'ho apprezzato dalla prima all'ultima parola..sono riuscita ad immaginare e immedesimarmi in ogni scena e ogni momento da lei descritto, brividi pagina dopo pagina, catapultata nell'800 e....tra le braccia di Justin che personalmente adoro, così irresistibilmente affascinante un libro mai banale o prevedibile, non sono riuscita ad immaginare la fine e per questo mi ha molto incuriosita man mano che andavo avanti con la lettura. Complimenti Linda, è stupendo.

EMILY (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autric/488051881264970?ref=hl)
Un'emozione, ecco cos'è questo libro.
Sembra di vedere uno splendido film, quei kolossal vecchio stile alla "Via col vento", con il loro turbinio di passioni, sentimenti e figure forti, con un sottofondo storico indimenticabile, i tumulti di popoli che nel diciannovesimo secolo scossero il mondo in un desiderio di progresso e rinnovamento. E poi, ovviamente, l'amore... Complimenti Linda!
 

MARY (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autric/488051881264970?ref=hl)
Lo sento, il profumo del sud, mentre le dita scivolano via rapidamente tra le pagine, alla ricerca della tanto agognata conclusione. E si rimane così, leggendo il romanzo di Linda: con l'immagine delle pallide piantagioni di cotone che rincorrono l’orizzonte, con la voglia di raggiungere la fine ed il cuore in subbuglio. Un manoscritto dalle tinte vivaci, talvolta scarlatte negli attimi in cui le emozioni si facevano più intense, dove la guerra osa intromettersi e slavare via... ogni sfumatura con i suoi colori nefasti e lugubri. Perché il messaggio che traspare da questo romanzo, limpido e forte come il vento che monta dal sud, è l'orrore della guerra, del sangue inutilmente versato, delle famiglie che ne escono mutilate da questo dramma.
Un romanzo che mette in mostra quanto un ideale possa dividere ed allontanare, quanto questo possa incantare ed illudere nascondendo i reali orrori. Una follia di un istante che sgretola il sogno di un'intera esistenza.
Un libro altamente realistico, dove sprazzi di narrazione si mescolano a nozioni di storia, pagine in cui la guerra di secessione è catapultata a protagonista della storia, un direttore d'orchestra che manovra gli artisti sul palco. La cura dei dettagli, dei cenni storici appuntanti con sapienza, è stata così meticolosa e precisa che di tanto in tanto la mia mente si è ritrovata smarrita tra tutte quelle nozioni, questo devo confessarlo, ma è senza dubbio colpa delle mie scarse conoscenze in materia di storia americana! Vorrei rileggerlo nuovamente questo romanzo, con maggior attenzione, per catturare ancor più questa miriade di sfumature che lo impreziosiscono.
Il tutto ricucito, anzi ricamato, da uno stile sapiente e raffinato, che fa gustare in tutto e per tutto il profumo di questo romanzo. Un libro che apprezzo per la sua precisione, per le emozioni che sa regalare, per la penna elegante ed i ritratti vivaci, ma soprattutto per la forza dell’autrice nello stendere un romanzo così: sono dell’opinione che sia un’ardua impresa stilare pezzi macchiati di dolore e tristezza, io stessa mi commuovo quando mi ritrovo a combattere con passi intrisi da queste tinte nefaste, pertanto non posso che ammirare quanto l’autrice è riuscita a fare (cara Linda tu sai di cosa parlo!)
In conclusione? Un romanzo assolutamente da non perdere!

DEBORA B. (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autric/488051881264970?ref=hl)
L'ho divorato e poi riletto per gustarlo meglio. Un bella storia, su uno sfondo cupo e greve, personaggi ben tratteggiati nella loro tragica umanità.

CLAUDIA (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autric/488051881264970?ref=hl)
Due mondi, il Vecchio e il Nuovo, coinvolti in un periodo storico di rivoluzioni e cambiamenti. Ed un'eroina, Anita Dalmasso, che si ritrova a vivere un'esistenza sconvolta sia dall'aver scoperto di non essere figlia legittima dei suoi genitori, sia dalle guerre imminenti che stanno per sconvolgere l'Italia e l'America. Un romanzo storico e d'amore insieme, almeno così all'apparenza si presenta Il Profumo del Sud.
Via via che lo si legge però, ci si addentra in un'atmosfer...a che porta il lettore altrove, in una storia che ha il sapore più di una vera e propria fiaba, che di ciò che all'inizio promette di essere.
C'è appunto un'eroina scopertasi orfana, che si allontana da casa armata delle sue sole forze.
C'è un'aiutante incontrata per caso che le fa da fatina protettrice.
C'è un elemento magico, che è il fascino semplice ma irresistibile della ragazza con le lentiggini.
C'è un principe azzurro con l'armonica a bocca, che si nasconde nelle vesti di un passionale libertino.
C'è un mondo antagonista fatto di schiavisti crudeli, dalle mogli perfide e pettegole.
L'ambientazione storica, pur se descritta con precisione di fatti e date, crea l'atmosfera romantica e familiare del tanto amato Via col Vento e questo aiuta a fare de Il Profumo del Sud proprio appunto una fiaba, che tenta di dare una lettura della vita fiduciosa, certa che l'essere umano sia un eroe che può affrontarne le difficoltà, senza ritrovarsi mai veramente solo.
È l'opera di una scrittrice dall'animo sensibile e romantico e dall'occhio non ancora disincantato, che esorta a credere nell'amore e nel sogno, malgrado, come il romanzo dimostra bene, la vita sia ricca di tragedie e di ingiustizie.

VIRGINIA (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autric/488051881264970?ref=hl)
Ho terminato proprio oggi di leggere il tuo libro, Linda, e devo dire che è veramente interessante, ben scritto e ben costruito. I personaggi sono convincenti e ben caratterizzati. Soprattutto dei protagonisti si sentono tutte le emozioni ed è triste conoscere il finale... Intensa e forte Isabella, romantico e appassionato Justin.
Il linguaggio è ricco e ben adattato all'epoca storica. Non credo sia stato facile curarlo per contestualizzarlo. Si vede la ricerca che hai fatto... per costruire lo sfondo alla storia e creare l'atmosfera adatta. In alcuni momenti mi sembrava di stare in "Via col vento".
Lo consiglio a tutti gli amanti del genere storico e a quelli che amano le storie tristi e toccanti... (Io Justin lo avrei ammazzato per la sua scelta ma... che vuoi farci!!). Mi ha fatto ripensare un po' al finale di "Jane Eyre"... non dico altro....
Complimenti...!!!

ISABELLA (FANPAGE: https://www.facebook.com/pages/Linda-Bertasi-Autric/488051881264970?ref=hl)
"Il profumo del sud", una storia bellissima scritta in modo magistrale, una storia d'amore appassionante con una cornice storica e ambientale ben delineate. Un linguaggio ricco e ricercato per un romanzo meraviglioso! Complimenti Linda! 


LADY DEBORA (ANOBII: http://www.anobii.com/books/Il_profumo_del_sud/9788897810216/01e7c23075419c152b/)
Il filo conduttore di questo libro o meglio il suo protagonista è l’amore.
Anita è una ragazza italiana che soffre e ha sofferto tanto da decidere di abbandonare la sua casa, la sua terra, per cercare un po’ di fortuna e felicità nel Nuovo mondo in America e il destino vuole che sulla nave incontrerà due persone che faranno poi parte permanentemente nella vita: Margie, una donna tutto pepe che sa il fatto suo e che la porterà con se nel Sud e Justin.
La storia è ambientata, magistralmente oserei dire, come ho detto nel Sud durante la sanguinosa Guerra Civile, in quel periodo dove c’era ancora lo sfruttamento e il razzismo degli schiavi, trattati peggio degli animali. Infatti ci sono molte scene realiste di questa terribile condizione, anche se devo dire sono “dipinte” con delicatezza ma nello stesso tempo sofferenti e vivide senza cadere nel banale (non so se avete capito qualcosa :s la mia frase risulta un caos) in contrasto con la vivacità e i colori e i profumi tipici di questa terra che sembra quasi di riuscire a vedere tramite le righe.
Altro punto a favore di questo libro è lo stile della Bertasi. Leggero, coinvolgente emozionante. Ha saputo sfruttare a meglio le situazioni, i colpi di scena, insomma il concerto è ben riuscito, con personaggi ben caratterizzati, i paesaggi vividi… e ora arriviamo al punto “negativo” anche se è più una cosa soggettiva che un difetto reale: l’empatia con i personaggi.
Partiamo dalla protagonista Amelia/Isabella (Isabella è il nome con cui deciderà di ribattezzarsi nella sua nuova vita) mi è piaciuta a tratti, molto all’inizio, poco alla fine, nel senso che non condivido alcune scelte che fa e il modo di pensare e fare in certe situazioni.
Maggie anche metà e metà. Mi è piaciuto molto il rapporto che si instaura tra le due. Il suo modo di pensare non schiavista nei confronti delle persone di colore, non mi è piaciuto il suo fare durante il periodo di “scontro” tra lei e Isabella.
Justin.. bah mi è piaciuto poco all’inizio e nulla subito dopo fino alla fine, tra lui e Isabelle non ho sentito mai un legame profondo e la passione del vero amore. Come posso dire, più che amore mi è sembrato attaccamento per testardaggine, ovvero è più un affetto legato alla testa che al cuore, non saprei come spiegarvi, un capriccio ecco.
E poi Christopher, che è quello che ho amato in egual misura sempre. Amico fedele e devoto sempre in qualunque situazione, anche quando Isabella lo fa soffrire con le sue scelte con le sue parole, lui è li pronto anche se in certe scene povera me mi pareva più uno zerbino che un uomo.
I personaggi nonostante siano ottimamente caratterizzati, manca quel pizzico, quel qualcosa che ti fa scattare la scintilla e te li fa entrare nel cuore e nella mente.
Il finale… beh dovrete scoprirlo da voi anche perché credo fermamente che questo libro vale la pena di essere letto dall’inizio alla fine con una bella copertina in plaid sul divano perché è di più di una semplice storia d’amore :) 

 Voto: 3 / 5

FRANCYP79 (ANOBII: http://www.anobii.com/books/Il_profumo_del_sud/9788897810216/01e7c23075419c152b/) 
Premesso che non amo i romanzi rosa e che invece adoro i romanzi storici... Questo libro mi ha davvero coinvolta!
La delicata storia d'amore si inserisce con naturalezza nell'epoca della guerra civile americana, ben descritta, senza inutili appesantimenti ma precisa nella ricostruzione. La scrittura fluida e forbita ti coccola con la costruzione di frasi eleganti e ricche di immagini. Il fascino dell'epoca traspare con chiarezza in ogni pagina e ti trasporta in un'epoca di sete fruscianti e modi eleganti facendoti sognare.
Davvero una piacevolissima lettura! 


EMILY P.  (ANOBII: http://www.anobii.com/books/Il_profumo_del_sud/9788897810216/01e7c23075419c152b/) 

Questo è uno di quei libri che ti fanno sognare, che ti regalano il sapore delle scene che descrivono, il fruscio delle crinoline, il nitrito dei cavalli al galoppo, il calore della passione...ma non è solo l'amore a farla da padrone. Qui ci si lascia trasportare dalla storia -la Storia, signori- in due paesi lontani fra loro eppure in quel frangente entrambi alla ricerca della loro identità: dalla guerra di Indipendenza italiana alla guerra di secessione statunitense, seguiremo una donna coraggiosa e indomita e una serie di personaggi vividi e appassionati, in una scrittura ricca e sapientemente attenta a ogni dettaglio che travolge di pagina in pagina, per una vicenda che non sarà facile dimenticare.

PATRIZIA (ANOBII: http://www.anobii.com/books/Il_profumo_del_sud/9788897810216/01e7c23075419c152b/)
Un libro che ho amato molto. La storia è coinvolgente, i personaggi di carattere e la scrittura scorrevole. Un romanzo da leggere tutto d'un fiato.
 Voto: 5 / 5

 CORALINE88  (ANOBII: http://www.anobii.com/books/Il_profumo_del_sud/9788897810216/01e7c23075419c152b/)
Alcune parti del libro mi hanno dato la sensazione di qualcosa "già letto"...forse Ritorno a Cold Mountain? bhò..comunque molto carino anche se ovviamente ci sono rimasta male per Justin. Belle le decrizioni del Sud, facevano quasi venire nostalgia anche a me. 
 Voto: 3 / 5

ARGETA B.  (ANOBII: http://www.anobii.com/books/Il_profumo_del_sud/9788897810216/01e7c23075419c152b/)
L'amore, il tormento, la guerra, i fraintendimenti, l'amicizia... un romanzo intenso e forte, che ti resterà addosso come un profumo. Il profumo del sud... 
 Voto: 5 / 5

LAURA B.  (ANOBII: http://www.anobii.com/books/Il_profumo_del_sud/9788897810216/01e7c23075419c152b/)
Terzo romanzo per una delle autrici esordienti che più amo...
Il rpofumo del sud è un romanzo storico che ci racconta le vicende di Anita, una ragazza che dal Genova, si trova ad affrontare una nuova vita nel nuovo mondo. Come sfondo alle sue vicende: la guerra di secessione.
questo in due parola ma... Il profumo del sud è molto di più. E' una travolgente storia d'amore che resterà nel cuore di tutti i lettori. E' un insieme di personaggi meravigliosi cui ci si affeziona immediatamente e dai quali si fatica a staccarsi.
Non solo...è un romanzo che ci riporta indietro e che, per tanti versi, ci spinge a riflettere.
Posso affermare con assoluta certezza che questo è il lavoro meglio riuscito di questa bravissima autrice!!!

 Voto: 5 / 5

SILVANNA  (ANOBII: http://www.anobii.com/books/Il_profumo_del_sud/9788897810216/01e7c23075419c152b/)
"Il profumo del sud" è il lampante esempio che quando il talento sposa la passione per la scrittura nasce un romanzo caldo, emozionante, dalle note classiche ma con una modernità che rende la lettura assolutamente piacevole.

 Voto: 5 / 5

 TOPOLINAMARTA (ANOBII: http://www.anobii.com/books/Il_profumo_del_sud/9788897810216/01e7c23075419c152b/)
Splendido, come tutti i libri di Linda Bertasi che ho letto finora: bellissima e toccante la storia, ma la cosa che più ho apprezzato è stata, ancora una volta, il modo così ricco di emozioni con cui è stata raccontata.
I romanzi di questa giovane autrice sono sempre appassionanti (ho divorato letteralmente sia "Il rifugio", sia "Destino di un amore"), ma con "Il profumo del sud" è riuscita, a mio parere, a fare ancora di meglio, anche dal punto di vista della ricostruzione storica. Indimenticabile il personaggio di Anita. 

Voto: 5 / 5


SABRINA (ANOBII: http://www.anobii.com/books/Il_profumo_del_sud/9788897810216/01e7c23075419c152b/)
Lo stile dell'autrice è molto la trascinante, la storia ben costruita. Ma.
Ma la storia fra i due protagonisti non so perchè mi ha fatto venire in mente altri due libri e (spoiler) quando il soldato cerca di violentare Isabella mi è venuto subito in mente Via col vento (beh il periodo storico è pure quello)...
Comunque nel complesso mi è poiaciuto! Spero di leggere altro di questa autrice.

 Voto: 3 / 5



Nessun commento:

Posta un commento